Press "Enter" to skip to content

Come fare il trattino basso sulla tastiera (underscore) su pc, mac, android

Non capita spesso, sopratutto a chi non usa il computer per lavoro/programmazione, di dover digitare il trattino basso sulla tastiera. La sua posizione è abbastanza in vista sulla tastiera, ma la mancanza di riferimenti che ci faccia capire che si tratta del trattino basso e non di un altro trattino, potrebbe trarre in inganno.

Se siete alla ricerca del modo per digitare questo carattere niente paura, seguiteci e lo vedremo insieme!

Indice

Cos’è il trattino basso (underscore) e per cosa si usa?

Il trattino basso “_”, spesso chiamato con il suo nome inglese underscore, è un carattere presente sulla tastiera italiana, ma anche sulla tastiera americana e diversi altri layout di tastiera.

Questo carattere origina dalle macchine da scrivere meccaniche, in cui era il carattere utilizzato per sottolineare il testo scritto. Non era possibile infatti includere tutte le leve portacaratteri (dette anche martelletti) per tutti i caratteri sottolineati. Per sottolineare un testo quindi era necessario prima scriverlo in modo normale, e poi portare indietro il carrello all’inizio della parola. Successivamente si batteva una serie di trattini bassi per sottolineare ogni lettera.

Il carattere underscore viene usato anche per sottolineare i numeri 6 e 9 in contesti in cui ci sia il rischio di confonderli leggendoli al rovescio.

Naturalmente con l’avvento della videoscrittura digitale l’uso come sottolineatore di questo carattere si è perso. In questo caso però questo carattere non è stato abbandonato, ma viene comunque utilizzato per altri scopi.

In informatica il carattere underscore ha diversi usi. Il più frequente è quello di sostituto del carattere spazio. Ci sono infatti delle situazione in cui si vorrebbe mettere dello spazio ad esempio fra due parole per distinguerle meglio, ma non è possibile introdurre spazi che andrebbero a spezzare la stringa di testo. Alcuni esempi di questi casi sono i nomi dei file (in cui lo spazio è ammesso ma poi la gestione del file risulta più difficile in alcuni casi), gli indirizzi e-mail (in cui lo spazio non è consentito e si usa underscore per separare ad esempio nome e cognome, [email protected]) e nei nomi dei siti internet (anche qui gli spazi non sono ammessi, anche se l’uso dell’underscore in questo caso è spesso scoraggiato).

Nel mondo dell’informatica si utilizza l’underscore anche nella programmazione. Solitamente si utilizza all’inizio del nome di una variabile, costante, metodo o funzione per indicare che lo scopo è ad uso interno.

Come fare il trattino basso su pc windows

Come abbiamo già accennato, il trattino basso è presente sulla tastiera e facilmente accessibile se sappiamo che si tratta proprio di lui.

Si trova infatti proprio sopra il trattino normale “-“. Spesso sulle tastiere è serigrafato in una posizione piuttosto “alta” e con una lunghezza maggiore del trattino normale. Per questi motivi è facile confonderlo e pensare che si tratti solamente di una lineetta, carattere simile al trattino normale, ma più lungo “―”.

Una volta scoperto che si tratta del carattere trattino basso e non di una lineetta, dovrebbe essere facile capire come digitarlo. Basterà infatti usare il modificatore maiuscolo premendo la combinazione

<Shift> + -

Potete premere indifferentemente uno qualsiasi dei due tasti <Shift> presenti sulla tastiera.

Tasti Shift e - per fare il trattino basso
Tasti Shift e – per fare il trattino basso

Come fare il trattino basso su tastiera mac

Anche in questo caso digitare il trattino basso o underscore è semplice. Come abbiamo detto nel paragrafo su windows, l’underscore si trova sopra al trattino normale, di fianco al tasto shift di destra.

Per digitarlo quindi anche su mac dovremo utilizzare il modificatore maiuscolo <Shift> tramite la combinazione di tasti:

<Shift> + -

Anche sui mac non c’è differenza fra il tasto <Shift> di destra e quello di sinistra.

Digitare il trattino basso su tastiera android

Naturalmente con la diffusione sempre più alta dei dispositivi mobili come smartphone e tablet, potrebbe capitarvi di dover digitare il trattino basso su una tastiera android.

Vediamo come farlo. Noi utilizzeremo un dispositivo Huawei con la tastiera Microsoft Swiftkey, ma le modalità dovrebbero essere le stesse anche su altri dispositivi.

Nel nostro caso ci sono due punti della tastiera in cui il carattere underscore è raggiungibile. Il primo è sopra il tasto z nella modalità di inserimento alfabetico. Il secondo è tramite un tasto dedicato nella modalità di inserimento numerico.

Nel primo caso basterà tenere premuto il tasto (virtuale) della lettera z per circa un secondo e poi rilasciarlo. Nel secondo essendoci un tasto dedicato basterà un normale tocco sul tasto.

Il tasto trattino basso sulla tastiera android
Il tasto trattino basso sulla tastiera android

Il trattino basso sulla tastiera americana o inglese

Se avete seguito i nostri consigli e avete deciso di usare una tastiera americana, o se semplicemente avete di fronte una tastiera inglese e non sapere dove trovare il trattino basso, o in questo caso possiamo chiamarlo proprio underscore, vediamo come risolvere.

L’underscore, come nella tastiera con layout italiano, si trova sopra al trattino “normale”. A differenza della tastiera italiana però, in questo caso il trattino si trova generalmente a destra del tasto 0, e a sinistra del tasto =. Anche in questo caso la combinazione da premere sarà:

<Shift> + -

Conclusioni

Abbiamo quindi visto che trattino basso e underscore sono la stessa cosa, semplicemente detto in due lingue diverse. Non spaventatevi quindi se qualcuno vi dice underscore mentre vi sta comunicando la sua mail, intende semplicemente il trattino basso. Abbiamo visto anche come fare il trattino basso sulla tastiera di pc, mac, android e anche come agire nel caso aveste necessità di digitarlo su una tastiera americana/inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *