Press "Enter" to skip to content

Impostazioni videocamera mac

La videocamera (o webcam) è uno degli elementi che negli ultimi 20 anni non è mai mancato su tutti i mac prodotti da Apple, la piccola lente in cima allo schermo è un elemento sempre presente nei vari modelli. La necessità di avere una webcam è nata da ormai molti anni, principalmente con l’avvento di Skype e degli altri programmi di teleconferenza, permette infatti di eseguire videochiamate in maniera facile e veloce.
Utilizzando la videocamera potrebbe sorgere la necessità di voler cambiare qualche impostazione, magari perché abbiamo poca luce dove siamo o la luce non ci piace, o semplicemente perché siamo degli “smanettoni” e ci piace regolare ogni cosa.
Purtroppo la webcam è probabilmente considerata un mezzo semplice per vare videochiamate o foto al volo in modalità automatica, quindi la brutta notizia per gli utilizzatori di mac e delle sua iSight è che Apple nelle proprie impostazioni non fornisce alcuna possibilità di configurare la nostra webcam. Quindi, a differenza della parte audio del nostro prezioso mac, in cui si possono impostare volume, periferica di output, bilanciamento destra/sinistra, per il reparto video non esiste alcun pannello di configurazione fornito dal sistema operativo. Rimane quindi responsabilità dei singoli programmi fornire delle eventuali impostazioni. Purtroppo spesso i programmi che utilizziamo non sono incentrati sulla webcam e quindi non offrono grandi possibilità di configurazione, ne vedremo comunque alcuni.

Impostazioni videocamera Photo Booth in mac OS

Photo Booth è un semplice programmino offerto da Apple e compreso nell’installazione di default del sistema operativo. Questo programma ci permette di scattare velocemente delle foto dalla nostra webcam con la possibilità di aggiungere degli effetti in tempo reale.
Una volta aperto Photo Booth, le possibilità che abbiamo non sono molte, possiamo usare il tasto in basso a destra per aprire la finestra degli effetti, ci troveremo su una schermata simile a questa.

Effetti Photo Booth
Effetti Photo Booth

Utilizzando le frecce sotto potremo scorrere attraverso varie schermate con diversi effetti.
Questo piccolo programmino purtroppo è concepito un po’ come fosse una cabina fotografica di quelle che si trovano in giro per fare le foto formato tessera (e il nome Photo Booth in effetti significa proprio questo) e quindi, a parte gli effetti/filtri automatici non permette alcuna regolazione di luminosità, contrasto ecc.
Per altre informazioni su Photo Booth potete consultare la pagina di aiuto del sito apple a questo link.

Skype

Un altro dei principali programmi con cui solitamente si utilizza la webcam del proprio mac è Skype. Questo programma non dovrebbe avere bisogno di presentazioni, si tratta infatti del più famoso programma per fare chiamate e videochiamate gratuite utilizzando la connessione a internet del proprio mac, pc, smartphone, tablet, e tanti altri dispositivi.
Nonostante skype si basi sull’uso di microfono, cuffie e webcam per effettuare le videochiamate vedremo che anche qui le possibilità di modificare le impostazioni della videocamera del mac sono piuttosto limitate.
Accedendo alla schermata di impostazioni audio/video di skype (menu Skype -> Impostazioni audio/video) avremo la possibilità di vedere l’output della nostra webcam per controllare che sia stata riconosciuta e che tutto funzioni bene. Oltre questo avremo la possibilità di selezionare quale webcam utilizzare nel caso ne avessimo più di una collegata al nostro mac e sotto un selettore per attivare la modalità di sfocatura dello sfondo. Quest’ultima impostazione ci permetterà di sfocare artificialmente lo sfondo durante le nostre videochiamate, utile se stiamo lavorando in un luogo pubblico, se abbiamo altre persone dietro, o in qualsiasi caso in cui volessimo che non fosse facilmente riconoscibile ciò che abbiamo dietro di noi.
Purtroppo anche skype in quanto a impostazioni della videocamera si ferma qui, non offrendo alcun controllo sulla luminosità dell’immagine ripresa.

Conclusioni

Probabilmente la webcam è sempre stata vista come un semplice mezzo per poter trasmettere la propria immagine, e con i moderni sensori e le moderne tecniche di misurazione dell’esposizione è possibile ottenere in maniera automatica dei risultati soddisfacenti che permettano di effettuare videochiamate di buona qualità. Se per caso dovesse esserci poca luce e l’immagine troppo scura non vi rimane altra soluzione che regolare le impostazioni della vostra finestra e delle vostre lampade!

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *